Home > Adesione contrattuale

Adesione contrattuale

Caro Lavoratore, Cara Lavoratrice,

con il rinnovo del CCNL Autoferrotranvieri Internavigatori – Mobilità e TPL* sono state estese le tutele di welfare, riconoscendo a tutti i lavoratori del settore un contributo di 90 euro annui lordi di costo aziendale, che saranno destinati alla previdenza integrativa. Quando l’azienda avrà conferito il contributo sopra indicato diventerai a tutti gli effetti un aderente del Fondo. Di seguito forniamo dei brevi cenni su cosa è Priamo, come funziona, augurandoci che tu voglia approfondire la tematica soprattutto per valutare i benefici, i vantaggi di una iscrizione completa volontaria al Fondo rispetto alla sola adesione per via contrattuale.

Cosa è Priamo?

Priamo è il Fondo pensione negoziale riservato ai lavoratori dipendenti addetti ai servizi di Trasporto Pubblico ed ai lavoratori dei settori affini, addetti agli impianti di trasporto a fune, personale marittimo, settore della logistica, trasporto merci, noleggio di autobus con conducente (l'elenco completo dei destinatari del fondo è visibile sul documento Informazioni chiaver per l'aderente )  Non ha scopo di lucro: il suo unico obiettivo è quello di permettere a chi è iscritto di costruire una pensione complementare per compensare la riduzione della copertura previdenziale pubblica.

Cosa comporta l’adesione contrattuale a Priamo?

L’adesione contrattuale non comporta per te alcun obbligo, per l’iscrizione e i versamenti ci pensa l’azienda.

Puoi decidere di usufruire di altri vantaggi

L’iscrizione a Priamo ti permette di beneficiare di numerosi vantaggi fiscali.
Se deciderai di effettuare il completamento dell’adesione, sottoscrivendo l’apposito modulo “Completamento adesione” (clicca qui per scaricare il modulo), potrai destinare al Fondo il TFR futuro, ricevere un ulteriore contributo mensile a carico dell’azienda (pari al 2% della tua retribuzione annua lorda) a fronte di un tuo versamento del 2% (ossia pari a quello versato dall’azienda).

Come sono gestiti i soldi?

Il contributo contrattuale, versato dall’azienda in tuo favore, sarà investito da Priamo nel comparto denominato “Comparto Garantito Protezione”.
Priamo offre due ulteriori opzioni alternative di investimento: “Comparto Bilanciato Sviluppo” e “Comparto Bilanciato Prudenza”. Scopri le loro caratteristiche nel documento “Informazioni chiave per l’aderente”: potrai decidere di cambiare il tuo comparto di investimento utilizzando il “modulo di cambio comparto”.


* Sottoscritto il 28/11/2015 tra le AA.DD. ASSTRA ed ANAV e le OO.SS. FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI, FAISA CISAL e UGL FNA ha previsto l’adesione contrattuale nell’art. 38, comma a) e dal verbale di accordo dello 05/04/2017.

Gestione finanziaria